Il progetto

Siamo un gruppo di informatici di Trino che vorrebbe dare un aiuto ai trinesi che devono convivere con la didattica a distanza dei figli e la tecnologia. Se sei un genitore con uno o più figli in età scolastica, e hai dei dubbi sul come usare al meglio le tecnologie per fare scuola, allora contattaci e vedremo insieme di riuscire a risolverli.
Il servizio lo abbiamo chiamato "una voce informatica amica" proprio per indicare che spesso basta un consiglio o uno scambio di idee per risolvere un problema legato agli strumenti informatici.

Quando chiamarci

A partire da Lunedì 9 Novembre, saremo a disposizione per le vostre chiamate nei seguenti giorni e orari

Lunedì 18:00 - 20:00 Balocco Giorgio   335.1796063
Martedì 14:00 - 16:00 Mulone Sara   349.7542886
Mercoledì 18:00 - 20:00 Moret Marco   347.4300600
Venerdi 15:00 - 17:00 Pasqual Chiara   339.3677889
Collaborano con noi anche Marco Novella e Massimo Osenga

Perchè questo progetto

Nell'attuale situazione, molti di noi hanno avuto un forte impatto con la tecnologia, molto più di prima.
A partire dal nuovo modo di affrontare la scuola con le sue lezioni a distanza. E' un fattore nuovo per molti quello tecnologico, che non ci si aspettava di dovere affrontare così velocemente e senza grande preparazione, per cui è normale che siano nate delle problematiche legate agli strumenti e alle nuove modalità tecnologiche.
Proprio per aiutare in tutto questo, alcuni concittadini si mettono a disposizione gratuitamente per rispondere alle vostre domande, perplessità o curiosità tecnologiche.

A chi si rivolge

Il servizio è rivolto a tutti i genitori degli studenti che frequentano e lavorano nelle scuole trinesi, dalle elementari alle superiori

Cosa non faremo

I nostri saranno consigli da esperti informatici, sperando di averne sempre e di potervi aiutare anche così. Non ci sostituiremo alle attività di messa a punto dei PC o dei telefoni, che invece fanno già egregiamente le aziende trinesi operanti nel settore.